Local SEO, strategie di posizionamento locale

Indice dell'articolo

Nell’era digitale tutte le informazioni sono a portata di smartphone, per questo diventa fondamentale per aziende piccole, medie e grandi potersi pubblicizzare online.

Se sei un professionista o la tua azienda vende localmente, avere una buona presenza online può fare la differenza tra essere trovato dai clienti o restare nell’oscurità digitale. Ed è qui che entra in gioco la SEO locale.

Che cos’è la Local SEO

La Local SEO è un’ottimizzazione specifica per i motori di ricerca come Google per migliorare il posizionamento della tua attività e dei tuoi asset digitali su ricerche locali.

Queste ottimizzazioni non riguardano solo e soltanto il sito web e il suo posizionamento nei motori di ricerca, ma anche altri asset strategici come la Google Business Profile.

Ovviamente l’obiettivo che mi devo porre come Consulente SEO, quando ottimizzo i tuoi asset è farti trovare dalle persone che abitano vicino alla tua attività e che cercano online i tuoi prodotti e servizi.

In pratica, stiamo parlando di un processo continuo di ottimizzazione della presenza online di un’attività per aumentarne il traffico locale, la visibilità e la notorietà.

Google Pigeon e la Local Search

Nel 2014 Google ha lanciato l’algoritmo Pigeon con l’obiettivo di migliorare e perfezionare il ranking dei risultati organici locali, forniti in base alla posizione dell’utente e all’elenco disponibile nella directory locale.

Da quel momento in poi, posizione e distanza sono concetti chiave di questa nuovo sistema di ricerca, che favorisce le attività più vicine alla posizione fisica dell’utente che effettua la ricerca.

Un’altra caratteristica rilevante è l’evoluzione del cosiddetto local pack, ovvero la feature della SERP, collegata a Maps, che elenca e raggruppa le principali attività locali posizionate su Google, mostrata appunto quando una query ha un intento locale.

Ecco un esempio di Local Pack di Google su una ricerca locale come “studio legale a Roma” con la mappa, i vari Pin dei luoghi e infine i primi tre risultati di Google Business Profile:

Local Pack Google

Secondo la guida ufficiale di Google, i risultati locali sono determinati da tre principali fattori: Rilevanza, distanza e prominenza. Spiegamoli uno alla volta:

  • Rilevanza: questo riguarda quanto una scheda locale corrisponde alla ricerca dell’utente.
  • Distanza: indica la prossimità geografica del risultato di ricerca rispetto alla posizione dell’utente. Ad esempio, se si cerca un fisioterapista a Milano, Google mostrerà i fisioterapisti di Milano anziché quelli di altre città. In mancanza di specifiche locali nella query di ricerca, Google utilizza altri indicatori come l’indirizzo IP o la localizzazione del telefono.
  • Prominenza: questo fattore misura la visibilità e l’autorevolezza di un’attività rispetto alle altre. Google valuta l’importanza di un’impresa basandosi su diversi criteri, come i link esterni e gli articoli online. Inoltre, la guida di Google sottolinea che le recensioni e le valutazioni positive giocano un ruolo significativo nel determinare il posizionamento locale di un’attività. Un maggior numero di recensioni positive contribuisce a migliorare il ranking.

Scarica l'ebook gratuito sulla SEO

Come Funziona la Local SEO

Le ottimizzazioni SEO per le attività locali si svolgono su due asset primari che sono il sito web e la scheda Google Business Profile.

Ricerca parole chiavi

Il primo passo è fare una ricerca delle parole chiavi che servono per ottimizzare il sito e la scheda di Google.

Ovviamente queste parole chiave devono riferirsi ai vari tuoi servizi e/o prodotti e devono avere a fianco la località dove risiede la tua attività. Facciamo qualche esempio:

  1. se sei un avvocato e ti occupi di divorzi e risiedi a Bologna devi posizionarti per “avvocato divorzista a Bologna”,
  2. se hai un agriturismo a Ferrara, ovviamente ti devi posizionare per “agriturismo Ferrara” o “ristorante Ferrara”,
  3. se hai una ferramenta a Novava, ti devi posizionare per “ferramenta Novara”, a questo punto però si può analizzare anche altri tuoi servizi e/o prodotti che offri, se sono ricercati online, ad esempio: “duplicazione chiavi” o “vendita vernici a Novara” o infine “giardinaggio a Novara”,
  4. se sei una psicologa e il tuo studio è a Perugia, sarà importante posizionarsi per parole chiave come “psicologa a Perugia”.

Insomma, la keyword research è fondamentale, senza di essa non si può ottimizzare il posizionamento di un’attività nei risultati di ricerca pertinenti per una determinata area geografica.

Google Business Profile

Se per la tua attività ricevi la visita di clienti presso la tua sede, allora puoi creare e ottimizzare la scheda Google Business Profile per attrarre a te tantissimi nuovi clienti.

Dopo averla rivendicata, devi ottimizzarla al meglio, in particolare devi inserire:

  • numero di telefono,
  • indirizzo della tua sede,
  • inserire le categorie che ti rappresentano,
  • inserisci gli orari di apertura/chiusura dell’attività,
  • creare una descrizione accurata della tua attività,
  • caricare tante foto,
  • pubblicare settimanalmente un post,
  • richiedere dai tuoi clienti delle recensioni e rispondere ad ognuna di essa.

Scarica l'ebook gratuito sulla Google My Business

Si tratta di uno strumento che ti darà tantissima visibilità gratuita su Google se ottimizzato in modo impeccabile.

Sito web per le attività locali

La creazione di un sito web per un’attività locale richiede attenzione a diversi aspetti per assicurarsi che sia efficace nel raggiungere il pubblico locale e generare traffico e clienti. Ecco alcuni suggerimenti su come dovrebbe essere strutturato un sito web per un’attività locale:

  • Il sito web deve avere un design intuitivo che sia facile da navigare e che fornisca una buona esperienza utente su tutti i dispositivi, inclusi desktop, tablet e smartphone.
  • Le informazioni di contatto dell’attività, come l’indirizzo fisico, il numero di telefono e l’indirizzo e-mail, devono essere facilmente accessibili e visibili su ogni pagina del sito.
  • Il sito deve essere ottimizzato per la ricerca locale, utilizzando le parole chiavi che abbiamo trovato facendo la keyword research. E’ importantissimo curare i tag di titolo, le meta description, ottimizzare gli URL e avere una struttura del sito ben organizzata.
  • Nel sito web devono essere inseriti i profili dell’attività sui social media per consentire ai visitatori di poterti facilmente seguire anche sui canali social.
  • Nel sito devono essere mostrate le recensioni e le testimonianze da parte dei clienti soddisfatti per aumentare la fiducia e la credibilità dell’attività.
  • In ogni pagina ci devono essere anche form di contatto e call to action specifiche per indurre gli utenti a scriverti.
  • Ovviamente deve essere inclusa una pagina “Chi siamo” che fornisca informazioni sull’attività, la sua storia, la missione e la visione. Inoltre, deve esserci anche una pagina dedicata ai servizi o prodotti offerti.

Local Link building

Cerca di inserire la tua attività all’interno di portali di settore e cerca di guadagnare link proponendo contenuti di qualità.

Ad esempio, se sei un professionista attiva collaborazioni con riviste di settore dove poter pubblicare i tuoi articoli, non solo otterrai un backlink di valore, ma anche tante visite.

Se invece hai un’attività, puoi investire in collaborazioni con siti di settore o di notizie locali dove pubblicare le tue novità o i tuoi eventi.

Yelp, Pagine gialle, Cylex e le directory locali dei vari settori sono importanti per la SEO locale. Questi elenchi forniscono informazioni importanti agli utenti e possono migliorare la tua visibilità nei risultati di ricerca locali.

Google Ads per attività local

Tramite le campagne Local di Google Ads puoi promuovere la tua attività nella rete di ricerca di Google e su Maps.

Questo significa che puoi investire per essere in prima posizione quando una persona cerca su Google il tuo servizio nella tua città.

Questo tipo di investimento aumenterà il traffico in target verso il tuo sito e andrà a migliorare indirettamente il suo posizionamento SEO. Inoltre, ti potrà fornire nuovi spunti e idee per le parole chiave da usare per l’ottimizzazione delle pagine del tuo sito.

Meta Ads per le attività local

Allo stesso tempo puoi investire su Meta Ads per fare campagne local geolocalizzate attorno alla tua sede.

Stiamo trattando un’attività laterale alla SEO local, però anche questo tipo di campagne può aumentare gli utenti in target che visitano il tuo sito e può migliorare indirettamente il posizionamento del tuo sito su Google.

Profili social e Local SEO

Oltre a Google My Business, crea una pagina aziendale su Facebook e magaru apri un profilo su Instagram. Presta attenzione alla compilazione della tua scheda aziendale, rispetta il NAP (Name, Address and Phone) e aggiorna il tuo profilo costantemente.

E’ importantissimo avere tutti i canali social allineati graficamente e con le stesse informazioni. La mancata coerenza e i dati errati sono tra gli errori più frequenti delle aziende sui social media.

Recensioni

Le recensioni dei clienti rappresentano un aspetto cruciale per la SEO locale. Recensioni favorevoli non solo plasmano l’opinione dei potenziali clienti sulla tua impresa, ma possono anche potenziare la tua visibilità nei risultati di ricerca locali.

Questo fenomeno rispecchia il concetto di “riprova sociale” formulato da Cialdini:le persone, in media, tendono a ritenere maggiormente validi i comportamenti o e le scelte che vengono effettuati da un elevato numero di persone.

Le recensioni, in particolare quelle negative, sono uno dei fattori principali che influenzano il processo decisionale.

Per quali aziende è fondamentale la Local SEO?

E’ importantissima per tutte le aziende e i professionisti che cercano clienti a livello locale.

Posizionare il proprio sito nei risultati di ricerca locali contribuirà ad ottenere grande visibilità e un miglioramento nel numero delle conversioni.

Dal bar, al ristorante, passando per qualsiasi professionista e negozio che vende al dettaglio, praticamente, chi si aspetta che le persone arrivino nel proprio negozio o ufficio, dovrebbe investire in strategie di Local SEO.

Sei pronto per trovare clienti nella tua zona?

Sviluppare una strategia di Local SEO efficace richiede competenze specialistiche e l’impegno di professionisti del settore che sfruttino una vasta gamma di canali per garantire un posizionamento ottimale sui motori di ricerca.

In un contesto di competizione online sempre più intensa, questo compito diventa sempre più impegnativo.

Se vuoi avere una consulenza gratuita su come ottimizzare il tuo sito web e la Google Business Profile per la Local SEO e trovare più clienti compila il form qui sotto. Grazie per la lettura

Richiedi una consulenza gratuita

Se lo trovi utile, condividilo con tutti

Ti piace leggere?

Altri articoli scelti per te